image (1)

Amo l’arte e sono irresistibilmente attratto dai ruderi.
Sono nato a Reggio di Calabria nel 1979 e vivo a Londra dove insegno lingua e cultura italiana.

Laureato in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli studi di Perugia, sono scrittore di romanzi e autore di articoli di cultura, storia e antropologia per Agoravox Italia.

Con il romanzo Dopo il Funerale, Novembre 1975 sono stato premiato con menzione di merito al premio Artisti per Peppino Impastato 2017 e finalista al premio letterario Bari Città Aperta 2016.

Precedentemente, ho partecipato ad antologie edite da Mondadori ed Eracle Edizioni.

 

 

Qualche notizia in più

Interessato in storia dell’arte e psicologia, ho lavorato per il British Museum, l’Estorick Collection of Modern Italian Art e la galleria d’arte impressionista Courtauld Gallery. Sono membro del British Museum e Freud Museum di Londra e fondatore del London Italian Writers Meetup.

Ho esordito nel 2008 con il romanzo l’Amuleto dell’essere. L’anno successivo, la casa editrice Mondadori ha scelto un estratto del mio libro per la sua antologia La Vita è una Cosa Meravigliosa per una campagna promossa dall’Ania (Associazione per la Sicurezza Stradale), con prefazione di Raffaele Morelli.

Nel 2010 a Canterbury (Kent) mi è stato dato l’appellativo informale di Lo scrittore italiano che viene da Londra. Proclamato Autore dell’Anno 2011 dal sito letterario il Romanziere, nel 2012 ho scelto dal web otto autori emergenti e ideato il programma radiofonico e gruppo no profit Giveight. Su Radio Autoriemergenti alle quattro puntate previste si sono aggiunte ben sei speciali.

Nel 2012 ho inoltre organizzato il concorso internazionale di poesia Libera Espressione, premio Erica Angelini e la successiva pubblicazione della silloge A Te della vincitrice. Nella successiva raccolta poetica Libera Espressione ho dato la possibilità ai numerosi concorrenti di vedere pubblicate le loro composizioni e così richiamare l’attenzione all’operosa realtà dell’Onlus Azzurra per le malattie rare.

Grazie all’esperienza di aggregazione dei social network e il sogno di riunire gli scrittori italiani di Londra per creare un Bloomsbery Group nostrano, nell’agosto 2014 ho fondato il The London Italian Writers’ Meetup.

Il romanzo Inquietudini di Cera è stato inserito nel programma di letteratura di italiano presso alcune scuole di lingua straniera, a Londra, Washington DC e Sydney.

Dal novembre 2015, annualmente, vengo intervistato via Skype dagli studenti di italiano dell’University of Colorado Boulder per parlare di una delle mie favole, che hanno letto durante l’anno e tratta dal libro Favole, Racconti e Dintorni.

Ho appena concluso il libro La Tagliatrice di Vermi e altri racconti. Mi sto ora dedicando alla stesura di due romanzi, Le Parole di Nina e I Martedì di Fulham Broadway, che continueranno il filone dedicato ai Poeti di Cera, di cui Inquietudini di Cera e Dopo il Funerale fanno parte.

 

Pubblicazioni

I miei libri sono disponibili  in tutta Italia presso le Librerie Giunti al Punto
e online, in tutto il mondo, sulla rete di Amazon

2018 – I Martedì di Fulham Broadway – Romanzo (in stesura)
2018 – Le Parole di Nina – Romanzo (in stesura)
2017 – Le Amiche Oche del Tè – Favola illustrata con le immagini dell’autore (in stesura)

2017 – Wip edizioni: La Tagliatrice di Vermi – raccolta di racconti brevi (Settembre 2017)
2016 – Amazon kindle: La Diceria – racconto
2016 – CreateSpace: Dopo il funerale: Novembre 1975 – Romanzo
2013 – Farnesi Editore – Parole di Pane– Antologia
2012 – Lulu Edizioni – Libera Espressione – Silloge
2011 – Lulu Edizioni – Inquietudini di Cera – Romanzo
2011 – Eracle edizioni – Favole, Racconti e Dintorni – Antologia
2010 – Photocity edizioni – Martini Bias Crime, Io sono Amore – Romanzo
2009 – Mondadori – La vita è una cosa meravigliosa – Antologia
2008 – Sbc edizioni – L’Amuleto dell’Essere – Romanzo

Link utili


Sito Web  gaetanobarreca.com
Blog         diruderiescrittura.wordpress.com
Facebook gaetanobarrecaUK
Twitter      @gaetanobarreca