Era Bellissima, mia madre


Sembrava una bambina, mia madre. Ero alla guida e sbirciavo il suo sguardo, mentre la città, quelle vie del suo quartiere che conosceva a memoria, si perdeva come la pioggia al parabrezza. Era euforica, nello sguardo. Composta nel suo sedile con le mani giunte a quei pantaloni che per uscire preferiva alla gonna. Splendeva di bellezza, mia madre, nelle sue rughe gioiose affidate a suo figlio.

“Ma come devo fare quando arriviamo?” chiese. “Ci sarà tanta gente? Speriamo di non essere troppo dietro. Siamo in tempo, vero?” era un misto di ansia e felicità e io mi innamoravo sempre più di quelle parole che ora da adulto mi inteneriscono. Quanta purezza ha la vecchiaia.

Fu poi improvvisa luce quando il film iniziò e la vidi sorridere con gli occhi lucidi. Era felice mia madre e io l’amai.

Gaetano Barreca

main_bll037763f

Annunci

One comment

  1. Una canzone popolare, in voga negli anni ‘ 50 iniziava così : ” son tutte belle le mamme del mondo quando il bambino si stringono al cuor …………” Già
    Poi noi italiani, si dice con una punta di sarcasmo, siamo mammoni.
    Ebbene, se lo siamo , non c’è motivo di vergognarsene.
    Fra i tanti amori che attraversano la nostra vita, nulla è più luminoso dell’amor materno e dell’amor filiale.
    Grazie, Gaetano per il tuo articolo che mi ha suggerito questo sincero spunto di riflessione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...